Sistema di supervisione per la PROVINCIA DI CUNEO


sistema di supervisione - provincia di cuneo Il sistema di supervisione e telecontrollo BACnet per i 52 impianti della Provincia di Cuneo si compone di: una postazione di supervisione (presso la sede del gestore) e tante unità periferiche installate presso gli impianti da controllare.

La postazione di supervisione è un client Web che, tramite internet, interroga un webserver connesso al sistema. Tramite questa interfaccia web grafica e interattiva è possibile il monitoraggio e la gestione in tempo reale degli impianti controllati e l'acquisizione degli allarmi.
L'architettura di rete comunica con il webserver e le postazioni operatore interconnesse attraverso il web, mentre i siti periferici tramite BACnet/IP su linea UMTS o ADSL. In campo, un bus BACnet MS/TP connette tutti i controllori.
Per questo progetto è stato studiato un modulo di base costituito da un controllore B-BC e uno o più controllori B-ASC con il relativo materiale di campo per l’acquisizione di stati e misure. Questa configurazione consente di fornire a ogni impianto le funzionalità di base per la telelettura e il telecontrollo.
I 52 moduli sono stati ingegnerizzati secondo una logica di programmazione standard.
In particolare il modulo prevede il controllo di: un bruciatore,due circuiti di miscelazione con compensazione ambiente con miscelatrice e gruppo pompe gemellare.